You are here::
 
 
News
Concorso per il miglior testo di un atto unico dialettale

In occasione dei suoi 140 anni di vita (1870-2010) la Società del Sandrone di Modena indice un concorso per il miglior testo di un atto unico dialettale, nell’intento di incoraggiare chiunque voglia cimentarsi nella stesura di un’opera teatrale, per arricchire il repertorio dei testi dialettali modenesi e rilanciare l’interesse, soprattutto tra le giovani generazioni, per questa” lingua “ che è patrimonio di tutti noi.

REGOLAMENTO

1- Il concorso è aperto a tutti, senza limiti di età;

2 – Il testo dell’atto unico dovrà essere scritto in dialetto modenese, dovrà avere una durata massima di 35/40 minuti e dovrà essere presentato su fogli dattiloscritti A4 ( all’incirca le pagine non dovranno essere più di 15 per un totale di 40 righe l’una ).

3 – L’opera dovrà essere originale, preferibilmente comica e mai rappresentata.

4 – Ogni concorrente può partecipare con un solo testo.

5 – I testi, anonimi e contrassegnati da un motto, dovranno pervenire a mezzo di posta raccomandata, in busta chiusa senza l’indicazione del mittente, in tre copie cartacee entro e non oltre il 30 – 06- 2010. All’interno della predetta busta, l’Autore inserirà una seconda busta chiusa riportante all’esterno il proprio motto e contenente le proprie generalità, l’indirizzo, il recapito telefonico e,volendo, una breve nota autobiografica.

6 – I testi verranno visionati e valutati – con parere insindacabile – da una commissione composta da tre esperti teatrali nominati dalla Società del Sandrone.La commissione sceglierà i tre atti unici ritenuti migliori che saranno rappresentati entro il 31/12/2010, nell’ambito di un unico spettacolo da una prescelta compagnia teatrale modenese. Giorno, ora e teatro da definirsi.

7 – Agli ancora anonimi Autori dei tre testi selezionati andrà un premio in denaro di € 500, uguale per ciascuno di essi.

8 – Al pubblico che assisterà alla messa in scena dei tre atti unici sarà consegnata, col biglietto d’ingresso al teatro, una scheda per votare – in ordine di gradimento – la graduatoria dei lavori rappresentati. Al termine della serata, effettuato lo spoglio dei voti, sarà comunicata la classifica al pubblico e, in presenza di esso, verranno aperte le buste chiuse contenenti i nomi degli Autori. Sarà così proclamato il vincitore assoluto del concorso e gli sarà consegnato un attestato con medaglia. Tutti i concorrenti riceveranno un attestato di partecipazione.

9 – I testi teatrali inviati non saranno restituiti.

10 – Ai sensi dell’art.10 della legge 575/96 si dichiara che i dati personali relativi ai partecipanti saranno utilizzati unicamente ai fini del concorso.

11 – La partecipazione al concorso è gratuita, ma implica la piena e integrale accettazione del presente regolamento e la concessione in esclusiva a titolo gratuito alla Società del Sandrone di Modena del diritto di pubblicare e rappresentare gli atti unici ritenuti meritevoli.

12 – Questo bando di concorso verrà pubblicizzato attraverso tutti gli organi locali di informazione del settore.

13 – Per eventuali informazioni ci si potrà rivolgere alla segreteria della Società in Modena,P.le San Domenico,6 – tel. e fax 059239969 – e/mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – sito web – http://www.sandrone.net/.

 


Pagina 3 di 3